Amministrare il conflitto: costruzioni di grandi opere e partecipazione democratica