Lo Stato strategico richiede capacità dinamiche